Milano

STUDIO MAGAZINE

GEN-FEB 2012, NUMERO 6

Intervista di Angelo Flaccavento a Consuelo Castiglioni

foto di Stefano Galuzzi – moda di Tanya Jones

“Libera interpretazione: lascio che le mie collezioni parlino per me” spiega Consuelo Castiglioni… parla di “eleganza silenziosa” di stile come “narrazione, costruzione, tradizione, cultura e istinto”… (Angelo Flaccavento, Studio Magazine)

Consuelo continua a raccontare…

“Marni è un po’ un mondo a parte, con schemi propri. La gente ci scopre per affinità, non perché è sedotta dalla pubblicità. Cerco di creare abiti senza tempo, che si possono indossare per anni, mescolandoli di stagione in stagione a pezzi nuovi…” e poi “la mia moda segue sempre una strada legata ai momenti, alle esperienze, agli incontri… lavoro in maniera intuitiva, usando l’istinto come strumento di design” (Angleo Flaccavento, Studio Magazine)