Milano

‘PROIEZIONI’
UOMO P/E 2013

Marni presenta un cortometraggio.
Le stampe che caratterizzano la collezione, usate su forme semplici, sono animate usando la specificità del mezzo cinematografico: luce, proiezione, movimento.
Rese trasparenti, quasi smaterializzate, le stampe diventano giochi rotanti di luce proiettati sulla persona, gli abiti, lo sfondo.
Forme geometriche classiche sono presentate in un formato cangiante: preciso ma leggermente psichedelico.