MARNI_LAB / ANTICAMERA 03 / MAKING OF

ANTICAMERA 03 _ FEDERICA ARADELLI

FEDERICA ARADELLI è nata a Piacenza nel 1985. C’erano due metri di neve e tutti portavano i moonboots.
Saltando con un certo sollievo il racconto degli anni bui dello sviluppo, la troviamo Laureata in Design della Moda al Politecnico di Milano nel dicembre del 2009 (non si vedeva un inverno così dal 1985). Riscopre quindi l’amore per il disegno, un antistress naturale, e si sfoga sul retro dell’attestato di laurea spendendo un sacco di soldi in pennarelli neri punta 005/01/02. Si firma con 13 stanghette, perché sì.

www.everyonepeesintheshower.com
everyonepeesintheshower.tumblr.com

CLICK TO VIEW ANTICAMERA 03

ANTICAMERA 03 _ SILVIA GHERRA

SILVIA GHERRA (Milano 1981) è illustratrice e progettista grafica. Ha studiato e lavorato tra Birmingham, Londra e Barcellona, oggi il suo studio è a Milano. I suoi progetti comprendono spesso elementi di stampa, legatoria e composizione analogica su carta. Dal 2006 lavora come consulente e art director per diverse realtà editoriali, industriali e didattiche spesso legate all’arte e alla cultura.
Tra i suoi clienti: Mondadori. Condenast, La Repubblica – Gruppo Editoriale L’Espresso, Studiolabo ,Johan & Levi editore, Museo Poldi Pezzoli, Triennale Design Museum, Rottapharm|Madaus, Arengario e Serrone della Villa reale di Monza, Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli, Tearose
Collabora per interventi e workshop con la Facoltà del Design del Politecnico di Milano.

www.silosilo.com

CLICK TO VIEW ANTICAMERA 03

ANTICAMERA 03 _ CRISTINA DEL BUONO

Cristina del Buono insieme a Stefania Casacci fonda Dissociate, uno studio di design e comunicazione visiva con sede a Milano. Dissociate nasce con molteplici intenti ed interessi, ma presto concentra tutte le sue energie su un unico grande progetto: Sartoria Vico | design to wear, una linea di abiti pensati e disegnati per il corpo e realizzati in maglieria made in Italy. Oggi lo studio Dissociate, oltre ad essere cuore e cervello di Sartoria Vico, di cui crea le linee, cura la comunicazione e ne definisce confini e possibilità evolutive, si occupa anche di progetti esterni: design di abiti in tutte le possibili declinazioni, comunicazione, illustrazione. La cultura di progetto è il terreno comune su cui si incontrano e si confrontano personalità diverse e complementari.

www.dissociate.it

CLICK TO VIEW ANTICAMERA 03

ANTICAMERA 3 _ ALESSANDRO C. BUSSENI

Alessandro C. Busseni (Lecco, 1980)
Si occupa di comunicazione a 360°. Negli anni ha collaborato con Interaction Ivrea, Interactiondesign-Lab, Hearst Lifestyle Media, Leftloft, Domus Academy. In qualità di small problems solver, cura i progetti speciali di EdizioniZero. Tiene corsi e workshop in Naba, Ied e Politecnico di Milano. Dal 2009 è docente di Disegno per la Progettazione alla Scuola di Design di Naba. C. sta per Cicciapalla, il nickname con cui firma illustrazioni per magazine ed editoria. Nel tempo libero si dedica a performance e videoinstallazioni con il nome di minimum.
www.cicciapalla.com
www.mnmm.biz

ANTICAMERA 3 _ L’AMICA IMMAGINARIA

La storia della bambolina ha inizio nel 2008 quando Consuelo la trova sulle bancarelle di New York. La bambolina arrivata a Milano diventa subito parte integrante/mascot/modella icona, musa ispiratrice della collezione Winter Edition che stava per nascere. Da quel giorno la bambolina fa parte di tutte le collezioni Edition. Salta da un prodotto all’altro diventando l’immagine di una maglia, di una borsa, spilla di ceramica con costume da bagno e cuffia da mare, bambolina di pezza vestita con i modelli della collezione….

Questo numero di Anticamera è interamente dedicato a lei.

La bambolina prende vita grazie alle storie raccontate da 4 illustratori italiani e alle fotografie realizzate dal Marni Lab per un numero che vuole far sorridere.

Alla fine di questo numero trovi alcuni prodotti di cui lei è stata protagonista.

ENTER / ANTICAMERA 3